Spiccioli che valgono una fortuna: lire rare, centesimi difettosi, libretti

Posted on

I centesimi di euro sono odiati dagli italiani.

Ma tra quelle monete di bronzo da 1,2 e 5 centesimi si nascondono 2500 euro. Un centesimo che vale 6.000 euro Sì, tutti odiano i centesimi … Beh, ad eccezione di una moneta da un centesimo che è stata coniata in Italia quindici anni fa. Dopo le monete arrivano le banconote in euro che valgono una fortuna. Ma attenzione, ci sono alcune monete da 2 euro che valgono una fortuna! Potrete ritrovarvi una vera fortuna in casa senza che voi lo sappiate… ECCO QUALI SONO QUESTE MONETE! Ci sono molte monete di euro rare, sopratutto monete da 2 euro rare e centesimi rari, come i 2 centesimi rari. Anche l’Italia ci regala soddisfazioni nel campo delle monete di euro rare. I 2 euro rari finlandesi sono stati stampati in 1 milione di copie e distribuiti solo nel territorio Finnico mescolati con altre monete. Vi basterà confrontarle con le immagini che abbiamo caricato, e scoprirete se avete anche voi la fortuna di possedere monete di euro di inestimabile valore!

Spiccioli che valgono una fortuna: lire rare, centesimi difettosi, libretti

Per informazioni su altre monete di Euro e lire rare consultate il sito https://moneterare.net/ editato in: 2016-03-29T11:20:15+00:00

Chi ha una di queste monete ha in tasca una fortuna: valgono tra i 4mila e i 5mila euro. Più sono rare e antiche, più le monete in lire possono valere una piccola (o grande) fortuna. Stiamo parlando delle monete italiane da 1 Centesimo di Euro contraddistinte dall’immagine della Mole Antonelliana anziché di Castel del Monte. In quel biennio, infatti, furono coniate solo 2 monete, rispettivamente del valore facciale di 100 e 10 Euro. Vediamo nel dettaglio le singole monete che possono valere una piccola fortuna. Generalmente sono questi gli Stati Europei che possono vantare di avere le monete in Euro che valgono di più e vengono maggiormente richieste dai collezionisti di numismatica. Ebbene, furono coniate tante di quelle monete, per la precisione 100.000.000, che nonostante l’errore la moneta non vale granchè, circa 3 euro. superiore ai 2 euro), che sono ufficialmente proposte come monete da Queste monete sono state prodotte nel 2002 e distribuiti in alcuni minikit da banche e uffici postali nel periodo propedeutico all’introduzione dell’euro.

Ci sono alcune monete rare, appartenenti al conio della nostra amata e vecchia lira che valgono una fortuna! Queste monete vengono acquistate a caro prezzo dai collezionisti.

Infatti alcune potrebbero valere una fortuna per i collezionisti della numismatica.Ma quali sono le monete che valgono così tanto?

| Pubblicata il: 26/07/2017 - 11:38:54 Letto 2778 volte A volte abbiamo un’autentica fortuna nel cassetto senza saperlo, sotto forma di vecchie monete in lire italiane o nuovi centesimi di euro. 1 centesimo di euro: La fortuna può nascondersi anche dietro 1 centesimo di euro. Dai 20 ai 2mila euro è quanto pagherebbe un collezionista le 50 lire del 1958, più rare perché le monete esistenti sono 825mila. In questo articolo andremo a vedere quali sono le monete euro rare e ne andremo a vedere il valore. La domanda sorge spontanea: come mai, se l’euro è in circolazione da cosi poco tempo, ci sono comunque monete di euro rari e costose? Il fatto è che il valore di alcune monete di euro, e non solo, è determinato da una serie di fattori indipendenti tra di loro. Ad esempio, alcune monete euro rare di valore, anche se prodotte recentemente e con grandi tirature, sono difficili da reperire. Un’altro esempio  sono alcune monete da 2 euro rare, in particolare i 2 euro commemorativi finlandesi coniati nel 2004. Alcune monete di euro sono rare perché sono state coniate in minuscole quantità e solamente per i collezionisti di numismatica che le custodiscono gelosamente.

A volte abbiamo un’autentica fortuna nel cassetto senza saperlo, sotto forma di vecchie monete in lire italiane o nuovi centesimi di euro.

Nel caso che riuscissimo a trovarla rimarremo sicuramente sorpresi dal grande valore che anche le monete di euro possono nascondere.

Andiamo a vedere quali sono le monete di euro rare. I 2 euro di Grace Kelly sono in realtà monete commemorative che nel 2007 il Principato di Monaco coniò in occasione del 25esimo anniversario della morte della Principessa. Sembra, infatti, che nel 2007 un commerciante monegasco ne acquistò 15mila a un prezzo superiore di 100 euro rispetto al prezzo di emissione facendo così lievitare il valore delle monete. Quelle italiane: Quelle di San Marino: Nelle tasche degli italiani – e degli europei – ci sono milioni di euro di centesimi destinati a non essere mai più spesi. Fonte: qui I 2 euro commemorativi sono monete speciali, aventi corso legale, coniate dai Paesi membri della Zona Euro. I due euro commemorativi non vanno però confusi con le monete commemorative che hanno un valore facciale superiore ai 2 euro. Il valore di questi 2 euro commemorativi può raggiungere i 50 euro, per monete ottimamente conservate. Difficili da trovare sono anche le due monete commemorative da 2 euro coniate nel 2009. Anche le monete da 2 euro commemorative emesse dall’Italia nel 2007 e nel 2008 sono abbastanza difficili da reperire.

QUANDO L’EURO VALE UNA FORTUNA: ECCO I “2 EURO” CON IL MAGGIOR VALORE NUMISMATICO- CONTROLLA IL PORTAMONETE, POTRESTI AVERLE ANCHE TU

Per quanto riguarda le monete commemorative da 2 euro degli altri stati europei, molte di esse sono ricercate dagli appassionati.

Il valore di queste monete da 2 euro commemorative dipende non soltanto dalla tiratura, a volte ristretta. Le monete da 2 euro commemorative emesse dal Vaticano sono molto rare e ricercate dai collezionisti. Ne consegue che il valore di queste monete da 2 euro commemorative può raggiungere cifre considerevoli. Controlla questi argomenti: Summary Reviewer MoneteRare.net Review Date 2017-10-12 Reviewed Item Article Author Rating Questo centesimo di euro vale una fortuna: almeno 2.500 euro. Infatti esistono delle monete in giro che tutti possono facilmente trovare che valgono molto di più del loro valore reale e tra qualche anno possono essere valutate anche una fortuna. Ecco quali sono le MONETE che valgono una FORTUNA: Monete da 2 Euro di San Marino: Monete da 2 Euro del Vaticano: Cosa aspettate a controllare? Alcune monete, all’apparenza semplici come tutte le altre, se riportano una data particolare, possono arrivare a valere anche qualche migliaia di euro. Ci sono monete in euro che sono introvabili in quanto coniate in piccole quantità e messe subito nelle tasche dei collezionisti di numismatica. Giusto per fare qualche esempio, vediamo alcune monete da 2 euro che valgono molto ma molto di più di quanto si possa immaginare. Il loro valore dipende molto dallo stato di conservazione perchè come è possibile intuire, non ne esistono tantissimi pezzi come le più recenti monete delle lire o quelle in euro. Oggi in questo articolo andremo ad elencare il denaro sia in lire che in euro, che grazie a delle particolarità può essere stimato una fortuna. 500 Lire: le monete con doppia stampa fronte-retro, possono aggirarsi sui 150 euro. Di queste monete ne esistono solamente 85 mila ed il loro valore si aggira intorno ai 100 euro. Le monete da 1 centesimo italiane coniate nel 2002 valgono ben 6000 euro, la particolarità sono le dimensioni che corrispondono a quelle dei 2 centesimi. Per questo motivo si consiglia di controllare le date di queste monete in quanto ve ne sono di quelle che possono valere anche delle migliaia di Euro. Fra le monete antiche del Regno d’Italia spiccano le 5 lire del 1879 che valgono circa 1000 Euro, oltre a tante altre di enorme importanza.